Anziani e igiene personale: i nostri consigli

L'igiene delle persone anziane e soprattutto allettate è un processo delicato e molto importante per mantenere la persona pulita e per evitare delle possibili patologie e infezioni derivate da uno scarso processo di lavaggio.

Il primo consiglio è quello di cercare di convincere l'anziano a procedere con il lavaggio in vasca o meglio ancora sotto la doccia, un procedimento più veloce e meno faticoso rispetto alla vasca da bagno

Secondo consiglio: una volta in acqua bisogna cercare di controllare la temperatura, la quale deve essere tiepida e gradita dall'anziano.

Il terzo consiglio è quello di utilizzare un bagnoschiuma neutro e delicato come il nostro Rohan: esso è formulato con materie prime di derivazione naturale, moderatamente schiumoso e facilmente risciacquabile. Deterge delicatamente rispettando l'equilibrio della pelle più sensibile.

Quarto consiglio: se la persona anziana si rifiuta di immergersi in acqua o è impossibilitato a farlo, si possono utilizzare metodi differenti: dalle semplici spugnature all'utilizzo di salviette intime come le nostre Sensurè senza alcol e a ph fisiologico, realizzate in morbidissimo tessuto a nido d’ape, con doppio spessore e ideali per il cambio degli ausili per l’incontinenza. Le salviette possono essere usate a temperatura ambiente oppure riscaldate in forno a microonde per trenta secondi per donare un piacevole sensazione di benessere e calore. Le Sensurè sono particolarmente indicate per la pelle delicata degli anziani in quanto contengono estratto di camomilla, bisabololo ed estratto di fiordaliso, noti per le proprietà lenitive, calmanti e anti arrossamento e la Vitamina E nota per le sue proprietà antiossidanti. Utili per l'igiene di tutto il corpo e in particolare nelle parti intime, che se non pulite correttamente possono dare luogo a fastidiose infezioni urinarie. 

ppi 12.48.06